Il Dottorato in Scienze Sociali (DOSS) dell’Università di Genova mira a fornire ai dottorandi gli strumenti teorici e metodologici per “fare ricerca” in modo indipendente nei diversi campi delle discipline sociali.

Il DOSS promuove un ambiente scientifico che valorizza l’interazione e il confronto critico tra le diverse discipline, garantendo al tempo stesso un elevato grado di specializzazione teorica e metodologica nei singoli ambiti tematici di competenza.

Il DOSS si struttura in quattro diversi curriculum: Migrazioni e Processi Culturali, Psicologia e Scienze Cognitive, Scienze Politiche e Sociologia. Ciascun curriculum si avvale delle competenze teoriche e metodologiche di accademici esperti di diverse aree di ricerca.

Il DOSS afferisce a due Dipartimenti dell’Ateneo di Genova: DISFOR (sede ospitante) e DISPO.

I dottorandi iscritti al DOSS:

  • fanno parte di una giovane e interdisciplinare comunità composta da circa 40 dottorandi
  • possono sviluppare le proprie idee di ricerca grazie alla supervisione di tutor accademici esperti delle diverse aree di ricerca delle scienze sociali
  • hanno la possibilità di partecipare attivamente a seminari tematici o workshop metodologici, tenuti da importanti studiosi nazionali e internazionali
  • hanno a disposizione appositi spazi didattici e di ricerca presso i due dipartimenti
  • possono usufruire di appositi fondi che promuovono la loro mobilità internazionale, sia per la partecipazione a convegni internazionali sia per periodi di visiting research presso Università estere.